domenica , 18 novembre 2018
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Calciomercato chiuso: manca qualcosa?

Calciomercato chiuso: manca qualcosa?

Con la chiusura ufficiale del calciomercato estivo le rose delle squadre possono dirsi pressoché definitive. Il Sassuolo ha di fatto messo in campo operazioni di basso profilo, con la cessione in prestito del giovane Dell’Orco al Novara. Al momento in cui pubblichiamo queste righe (sono passate da poco le 23) non c’è l’ufficialità in merito ad altre compravendite. Rimane dunque in sospeso la questione Ariaudo all’Empoli: diamo dunque il centrale di scuola juventina per ancora facente parte della truppa di Di Francesco.

Problema, sul quale non ci aspettiamo che tutti i nostri lettori siano d’accordo: ma un centrale difensivo non era il caso di prenderlo? Infatti il reparto arretrato sembra un po’ troppo carente di alternative immediatamente praticabili, mentre centrocampo e soprattutto attacco non paiono manifestare questi problemi. I problemi della scorsa stagione, costellata da una serie incredibile di infortuni che hanno colpito i difensori, non devono assolutamente manifestarsi di nuovo.

cannavaro-paolo-sassuolo

Acerbi e Cannavaro sono i titolari (parola che, ribadiamo, non piace a Di Francesco). Le riserve sono Terranova, Antei e lo stesso Ariaudo, i quali però non sono certo al meglio della condizione fisica a causa di lunghi infortuni che hanno creato loro non pochi problemi.

Un discorso a parte vale per Leonardo Fontanesi: il giovanissimo difensore ha già positivamente impressionato nelle sue apparizioni della scorsa stagione, che però lo hanno visto in campo come terzino destro, mentre il suo ruolo originario, dai tempi delle giovanili (non così lontani) è appunto quello di centrale. Non abbiamo ancora visto Leonardo all’opera in una partita ufficiale al posto di Acerbi o Cannavaro, anche se in tutta sincerità ci sentiamo di poter puntare maggiormente su di lui: non ha problemi fisici, al contrario di altri suoi sfortunati compagni di reparto, ed è stato gettato nella mischia da un giorno all’altro in Sassuolo-Palermo dello scorso maggio. Nessuno o quasi conosceva per quel ragazzino che è stato addirittura paragonato a Nesta…

Vediamo se nelle prossime ore arriverà notizia di qualche affare che al momento non è trapelato: qualora tutto si sia concluso questa sera, rimarrebbe spazio solamente per qualche acquisto attingendo al mercato degli svincolati. Stiamo a vedere.

di Massimiliano Todeschi 

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

De Zerbi sul calciomercato e Boateng: “Boa valore aggiunto, acquisti a gennaio? Valuteremo”

Mister Roberto De Zerbi ha perlato ai microfoni di Rai Sport del suo Sassuolo, in …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi