venerdì , 22 settembre 2017
Home / Campionato / CAGLIARI-SASSUOLO: un brutto Sassuolo cade a Cagliari, finisce 2-1. il LIVE

CAGLIARI-SASSUOLO: un brutto Sassuolo cade a Cagliari, finisce 2-1. il LIVE

20^ Giornata di campionato di Serie A Tim, prima giornata del girone di ritorno, il Sassuolo dopo l’1-1 dell’andata incontra nuovamente il Cagliari, questa volta allenato da Gianfranco Zola, segui la diretta a partire dalle ore 17:30 con Canale Sassuolo.

Tra Sassuolo e Cagliari non c’è mai stato un vincitore, le due squadre si sono incontrate tre volte ed è sempre finita in parità, quella di questo pomeriggio è una partita importante per entrambe le formazioni, l’obiettivo comune è la salvezza.

Clicca qui per aggiornare la pagina.

90’+ 6 – FINISCE QUI, Cagliari 2 – Sassuolo 1, neroverdi apparsi subito poco determinati, nel corso di tutta la gara non sono mai riusciti ad impensierire il Cagliari.

90′ + 5 – OCCASIONE CAGLIARI, Cannavaro salva sulla linea di porta.

90′ + 3 – Poche idee per il Sassuolo che in inferiorità numerica non riesce a sviluppare azioni concrete.

90′ – 6 minuti di recupero

88′- ESPULSO ACERBI, per doppia ammonizione, Sassuolo in 10.

85′ – CAMBIO SASSUOLO, entra Pavoletti al posto di Magnanelli, Di Francesco prova il tutto per turro.

83′ – OCCASIONE CAGLIARI, Acerbi decisivo su Ekdal, intercetta il cross e devia in calcio d’angolo.

78′ – GOL CAGLIARI, segna Cop, come nelle ultime partite il Sassuolo subisce gol pochi minuti dopo aver segnato.

77′ – AMMONIZIONE SASSUOLO, cartellino giallo per Floro Flores, diffidato salterà la prossima sfida contro l’Inter.

76′ – GOOOOOOOL GOOOOOOL GOOOOOOOL SASSUOLO, da azione di calcio d’angolo, Acerbi trova il tap-in vincente, Cagliari 1 – Sassuolo 1.

71′ – Ancora Floro Flores che dal limite dell’area calcia di poco sopra la traversa, gara molto più vivace in questi ultimi minuti.

70′ – OCCASIONE SASSUOLO, Vrasljko calcia in area, Capuaono intercetta ma rischia l’autogol.

69′ – CAMBIO SASSUOLO, dentro Floccari al posto di Brighi, Di Francesco vuole più pericolosità in attacco.

68′ – CAMBIO CAGLIARI, esce Joao Pedro entra l’ex neroverde Farias

67′ – OCCASIONE CAGLIARI, Ekdal a botta sicura trova l’opposizione di Acerbi che mura la conclusione.

65′ – OCCASIONE SASSUOLO, Floro Flores si gira e tira, il portiere del Cagliari ci arriva e devia in angolo.

61′ – DOPPIO CAMBIO, per il Sassuolo entra Floro Flores al posto di Sansone; per il Cagliari Cop al posto di Longo.

60′ –  AMMONIZIONE SASSUOLO, cartellino giallo per Zaza

59′ – Punizione per il Sassuolo, Sansone calcia malissimo direttamente sul fondo.

57′ – La partita si fa aggressiva DOPPIA AMMONIZIONE per il Cagliari, Joao Pedro e Rossettini

55′ – OCCASIONE CAGLIARI, Joao Pedro lasciato da solo in area riceve un cross da Donsha, e colpisce la traversa.

52′ – Vrsaljko ci prova da fuori, palla a lato.

49′ – Zaza rientra in campo.

48′ – Brutta entrata di Ekdal su Zaza, l’attaccante neroverde resta a terra, poi lascia il campo zoppicando.

47′ – Punizione per il Sassuolo, Berardi ci prova dalla lunga distanza, tiro alle stelle.

46′ – Squadre schierate sul terreno di gioco, INIZIA IL SECONDO TEMPO, non ci sono cambi rispetto al primo tempo.

Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per i padroni di casa, per il Sassuolo tanto possesso palla ma poche le occasioni nelle quali la squadra di Di Francesco si è resa pericolosa, il Cagliari si copre bene, i neroverdi faticano a concretizzare in attacco.

CAGLIARI-SASSUOLO-PRIMO-TEMPO

46′ +1 – Finisce il primo tempo, 1-0 per il Cagliari, decide il gol di Luca Rossettini al 19′, tanta corsa per il Sassuolo ma poche idee soprattutto in attacco, il Cagliari giocala partita in difesa e cerca di sfruttare le ripartenze.

45′ – Un minuto di recupero, punizione per il Sassuolo, Sansone in area per Cannavaro che non riesce a trovare la palla.

43′ – Nervosismo in campo, diversi screzi tra i calciatori, prima tra Vrsaljko e Joao Pedro, poi tra Brighi ed Ekdal.

40′ – Cinque minuti di gioco al termine del primo tempo, il Sassuolo continua a provarci, ma il Cagliari tiene bene, partita caratterizzata da diversi errori sia da una parte che dall’altra.

38′ – Gol annullato al Cagliari, netta la posizione di fuorigioco di Longo.

35′ – AMMONIZIONE SASSUOLO, cartellino giallo per Acerbi.

33′ – Nella prima mezz’ora di gioco è il Sassuolo a creare la manovra, ma il Cagliari si chiude bene e lascia pochi spazi.

31′ – Punizione per il Sassuolo da posizione interessante, Berardi di potenza tira sulla barriera.

29′ – Cagliari pericoloso con Longo, Consigli riesce a deviare.

27′ – Punizione per il Sassuolo dalla destra, Berardi di potenza sfiora il secondo palo

25′ – Duro scontro tra Gazzola e Ekdal, il giocatore neroverde rimane a terra qualche minuto, ma poi si riprende.

20′- Di Francesco dalla panchina rimprovera Cannavaro e Acerbi per la disattenzione sul gol subito.

19′ – GOL CAGLIARI, Rossettini di testa supera Consigli, il giocatore rossoblù libero in area sfrutta un cross da calcio d’angolo e segna il gol del 1-0

18′ – Sassuolo tutto nella metà campo cagliaritana, padroni di casa chiusi in difesa.

16′ – Angolo per il Sassuolo, dalla bandierina Beraardi che mette in mezzo, ci prova Sansone ma il tiro è impreciso è termina a lato.

13′ – Il Cagliari comincia a farsi vedere nella trequarti neroverde, gara equilibrata fino a questo momento.

10′ – Filtrante di Berardi per Sansone che si trova in ottima posizione, ma la palla servita è poco precisa.

5′ – Il Sassuolo continua a tenere il possesso del gioco, il Cagliari si chiude bene, per i neroverdi diventa difficile trovare spazi.

2′ – Sassuolo subito pericoloso, iniziano la gara proiettati nella trequarti avversaria.

Ore 18:00 – Fischio d’inizio, comincia Cagliari-Sassuolo

Ore 17:50 – Dieci minuti all’inizio del match, tutto pronto al Sant’Elia.

Ore 17:30 – Squadre in campo per il riscaldamento, mezz’ora al fischio d’inizio di Cagliari-Sassuolo.

riscaldamento-sassuolofoto: sassuolocalcio.it

Ore 17:00 – diramate le formazioni ufficiali

CAGLIARI 4-3-2-1:

Brkic, Gonzalez, Rossettini, Capuano, Avelar, Donsah, Crisetig, Dessena, Joao Pedro, Longo, Ekdal.
A disposizione: Colombi, Cragno; Benedetti, Pisano, Murru, Barella, Conti, Husbauer, Cop, Farias, Sau.
Allenatore: Gianfranco Zola

SASSUOLO 4-3-3:

Consigli, Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Vrsaljko, Brighi, Magnanelli, Missiroli, Berardi, Zaza, Sansone.
A disposizione: Pomini, Polito; Bianco, Antei, Terranova, Longhi, Biondini, Chibsah, Pavoletti, Floccari, Floro Flores.
Allenatore: Eusebio Di Francesco

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Focus on Sassuolo-Bologna: ex, precedenti e curiosità

Domenica alle 18.00, al Mapei Stadium si giocherà il derby tra Sassuolo e Bologna, valido …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi