venerdì , 19 aprile 2019
Home / Campionato / Cacciola (CalcioNapoli24.it): “Il Sassuolo può impensierire, al MS è sempre complicato”

Cacciola (CalcioNapoli24.it): “Il Sassuolo può impensierire, al MS è sempre complicato”

In occasione di Sassuolo-Napoli, abbiamo fatto qualche domanda al collega Pasquale Cacciola del sito azzurro CalcioNapoli24.it. Ecco cosa ci ha voluto rivelare sulla gara del Mapei Stadium.

Il 3-0 in Europa League contro il Salisburgo è riuscito a cancellare la delusione della sconfitta contro la Juve, o quella è un’altra storia?

La vittoria in Europa League ha ridato verve all’ambiente, perché è arrivata con una prestazione importante e soprattutto con sprazzi del vero Napoli. Certo, resta l’enorme amarezza per una sconfitta interna e un mortificante -16 in chiave scudetto, ma ora bisogna fare il possibile per arrivare in finale d’Europa League ed evitare che la stagione rischi di diventare fallimentare”

Leggi anche > DE ZERBI: “CONOSCIAMO LA FORZA DEL NAPOLI, MA CERCHEREMO DI FAR PUNTI”

Mantenere saldo il secondo posto e vincere l’EL, sembrano questi gli obiettivi del Napoli. Ma in campionato gli azzurri quando pensi che abbiano rinunciato alla lotta scudetto, dopo la gara contro la Juve o ancora prima?

“Ti dirò: in estate. Certamente è una provocazione, ma con questo intendo che la Juventus ha reso profondissimo quel solco già ampiamente tracciato rispetto al resto d’Italia. Con l’arrivo di Cristiano Ronaldo, la Juventus ha inibito e sfiduciato tutte le altre società nel fare eventuali pazzie di mercato per provare a vincere. Poi, nello specifico, sicuramente l’inizio del 2019 ha condizionato parecchio con troppi pareggi soprattutto fuori casa“.

Leggi anche > MAKSIMOVIC: “CON IL SASSUOLO NON È MAI FACILE”

Domenica c’è Sassuolo-Napoli, giovedì la gara di ritorno contro il Salisburgo, Ancelotti dovrà fare a meno di Koulibaly e Maksimovic squalificati. Pensi che nella sfida contro i neroverdi possa fare qualche esperimento in difesa in vista della sfida di EL?

“No, al massimo il solo Vlad Chiriches ne approfitterà per riscaldare i motori poiché è rientrato da poco. Prevedo lui accanto a Koulibaly con Meret tra i pali e Malcuit e Ghoulam sugli esterni. Probabili gli inserimenti di Verdi e Ounas sugli esterni con Zielinski e Diawara al centro, poi tandem probabilmente composto di nuovo da Mertens e Milik”.

So che hai seguito Milan-Sassuolo, vinta dai rossoneri per 1-0. I neroverdi nonostante la sconfitta sono riusciti a mettere il Milan in serie difficoltà. Giocando in quel modo, la squadra di De Zerbi può impensierire anche il Napoli?

Considerando le difficoltà offensive degli azzurri di questo periodo, penso proprio di sì. Ma il pericolo maggiore, considerando gli interpreti capaci di saltare l’uomo e crossare teso per Milik, questa volta arriverà dalla mediana”.

Leggi anche > PEGOLO: “SPERIAMO DI TROVARE UN NAPOLI STANCO”

L’ultima vittoria del Napoli in casa del Sassuolo risale al Settembre 2014. E’ così ostile questo campo per gli azzurri?

A Reggio Emilia si crea sempre un ambiente particolare, il che complica puntualmente i piani partenopei. Questa però forse è la volta buona, considerando la zona sicurezza dei neroverdi”.

Sassuolo-Napoli, chi ha più bisogno dei tre punti?

“In senso assoluto più il Napoli per il decoro, perché sprofondare a -18 o addirittura -19 dalla vetta sarebbe terribile ed eccessivamente mortificante. Nello specifico invece più il Sassuolo: troppi passi falsi accumulati, servirebbe una sterzata vigorosa ma l’avversario non è proprio dei migliori… chi avrà più motivazioni nei 90 minuti, prevalerà. Ma è chiaro che, giocoforza, il Napoli parte avanti”.

Qui >Altre notizie su calcionapoli24

Leggi anche > CHE SENSO HA L’ESONERO DI EUSEBIO DI FRANCESCO?

foto: foxsports.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

udinese-sassuolo precedenti

Focus on Udinese-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli highlights dell’andata

Sabato 20 aprile, alle ore 15.00 va in scena Udinese-Sassuolo, gara valida per la giornata …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi