venerdì , 19 gennaio 2018
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Acerbi era a un passo dall’Inter: ecco perché è saltato tutto

Acerbi era a un passo dall’Inter: ecco perché è saltato tutto

Il mancato addio di Francesco Acerbi è stata una delle buone notizie di questo calciomercato: la permanenza ed il rinnovo del roccioso difensore danno infatti una certa sicurezza in difesa, che con l’arrivo di Goldaniga è sicuramente aumentata.

Oggi, a quasi due mesi dal clamoroso rinnovo, l’agente del difensore Augusto Carpeggiani ha parlato ai microfoni di calciomercato.it dei motivi che hanno spinto il suo assistito a non lasciare l’Emilia.

Il difensore avrebbe dovuto firmare con l’Inter, ma a non volerlo è stato il nuovo allenatore nerazzurro e il coordinatore dell’area tecnica dei milanesi: “La trattativa era ben avviata, c’erano stati contatti e colloqui, ma con l’avvento di Spalletti e Sabatini le cose sono cambiate e sono state fatte altre scelte. E noi abbiamo deciso di rinnovare il contratto col Sassuolo fino al 2022“.

Leggi anche > CARNEVALI: “DISCUTEREMO IL RINNOVO DI MATRI E PELUSO. E IL NAPOLI NON HA OPZIONATO BERARDI”

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

I Cannavaro in “fuga” dal Sassuolo: Christian ceduto al Benevento

Christian Cannavaro al Benevento: è ufficiale. Dopo l'amarezza per l'addio di Paolo Cannavaro, in casa Sassuolo si consuma un altro commiato dalla famiglia calcistica napoletana.

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi