giovedì , 14 dicembre 2017
Home / Campionato / Ripresa allenamenti: Acerbi e Missiroli si allenano a parte

Ripresa allenamenti: Acerbi e Missiroli si allenano a parte

Dopo la sconfitta arrivata a Firenze domenica scorsa, c’è qualche problema in vista per Francesco Acerbi e Simone Missiroli. I due giocatori non si sono infatti allenati con il gruppo, andando a riempire le fila di quelli che lavorano a parte. Con loro anche i lungodegenti Frattesi e Dell’Orco, oltre a Duncan, Adjapong e Biondini.

Nuovi problemi per Iachini o semplice seduta defaticante? Se Acerbi e Missiroli si allenano a parte è possibile che i due giocatori abbiano soltanto giocato qualche partita di troppo.

Il Leone è infatti uno dei giocatori più continui di sempre, titolare inamovibile della formazione neroverde e sempre presente in campo da ormai tre stagioni. Alto anche il minutaggio del Missile che, dopo una stagione costellata di infortuni, in questa è sceso in campo in 15 occasioni su 17. Hanno giocato di più soltanto Consigli, Cannavaro, Politano e, appunto, Acerbi.

Leggi anche > PAOLO CANNAVARO LASCIA IL CALCIO? FORSE GIA’ A GENNAIO…

Acerbi e Missiroli si allenano a parte. Eventualmente, che alternative ci sono?

Il fatto che quindi i due si allenino a parte non dovrebbe fare scattare alcun campanello d’allarme. Ma, eventualmente, quali alternative ci sono?

Difficile trovarne ad Acerbi, specie se Iachini vuole continuare a giocare con la difesa a tre. A meno che non si accentri Peluso accanto a Cannavaro e Goldaniga e si voglia tentare l’incognita Rogerio sulla sinistra (o Adjapong, se rientra). Improbabile anche che Iachini accentri Gazzola. Comunque, nel malaugurato caso che il numero 15 si fermi, è molto più sicuro tornare ad una difesa a quattro con Gazzola\Lirola, Goldaniga, Cannavaro e Peluso.

Per Missiroli le alternative non mancano, in condizioni normali. Ma non vogliamo farci mancare niente. I centrocampisti sono quasi tutti fermi. Missiroli, Duncan, Biondini e Frattesi sono ai box e per Sassuolo-Crotone non si sa ancora chi ce la farà a rientrare. Magnanelli è squalificato. Resta un centrocampo obbligato: Mazzitelli, Sensi e Cassata. Se si gioca a tre. Se però Iachini ripeterà lo schema visto a Firenze ci sarà posto per due di loro.

Leggi anche > GIUDICE SPORTIVO: MAGNANELLI MULTATO E SQUALIFICATO PER UN TURNO

acerbi e missiroli si allenano a parte

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

goldaniga esultanza sassuolo-crotone commento

Verso Sampdoria-Sassuolo, Goldaniga: “Andiamo a Genova in cerca di punti”

Prima di Sampdoria-Sassuolo, Edoardo Goldaniga ha parlato della condizione della formazione neroverde e di come affrontare la gara di Genova.

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi