venerdì , 25 maggio 2018
Home / Campionato / Ripresa allenamenti: Acerbi e Missiroli si allenano a parte

Ripresa allenamenti: Acerbi e Missiroli si allenano a parte

Dopo la sconfitta arrivata a Firenze domenica scorsa, c’è qualche problema in vista per Francesco Acerbi e Simone Missiroli. I due giocatori non si sono infatti allenati con il gruppo, andando a riempire le fila di quelli che lavorano a parte. Con loro anche i lungodegenti Frattesi e Dell’Orco, oltre a Duncan, Adjapong e Biondini.

Nuovi problemi per Iachini o semplice seduta defaticante? Se Acerbi e Missiroli si allenano a parte è possibile che i due giocatori abbiano soltanto giocato qualche partita di troppo.

Il Leone è infatti uno dei giocatori più continui di sempre, titolare inamovibile della formazione neroverde e sempre presente in campo da ormai tre stagioni. Alto anche il minutaggio del Missile che, dopo una stagione costellata di infortuni, in questa è sceso in campo in 15 occasioni su 17. Hanno giocato di più soltanto Consigli, Cannavaro, Politano e, appunto, Acerbi.

Leggi anche > PAOLO CANNAVARO LASCIA IL CALCIO? FORSE GIA’ A GENNAIO…

Acerbi e Missiroli si allenano a parte. Eventualmente, che alternative ci sono?

Il fatto che quindi i due si allenino a parte non dovrebbe fare scattare alcun campanello d’allarme. Ma, eventualmente, quali alternative ci sono?

Difficile trovarne ad Acerbi, specie se Iachini vuole continuare a giocare con la difesa a tre. A meno che non si accentri Peluso accanto a Cannavaro e Goldaniga e si voglia tentare l’incognita Rogerio sulla sinistra (o Adjapong, se rientra). Improbabile anche che Iachini accentri Gazzola. Comunque, nel malaugurato caso che il numero 15 si fermi, è molto più sicuro tornare ad una difesa a quattro con Gazzola\Lirola, Goldaniga, Cannavaro e Peluso.

Per Missiroli le alternative non mancano, in condizioni normali. Ma non vogliamo farci mancare niente. I centrocampisti sono quasi tutti fermi. Missiroli, Duncan, Biondini e Frattesi sono ai box e per Sassuolo-Crotone non si sa ancora chi ce la farà a rientrare. Magnanelli è squalificato. Resta un centrocampo obbligato: Mazzitelli, Sensi e Cassata. Se si gioca a tre. Se però Iachini ripeterà lo schema visto a Firenze ci sarà posto per due di loro.

Leggi anche > GIUDICE SPORTIVO: MAGNANELLI MULTATO E SQUALIFICATO PER UN TURNO

acerbi e missiroli si allenano a parte

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Il commento del lunedì: dopo Sassuolo-Roma spegniamo la luce tra conferme e speranze

È stata una Sassuolo-Roma di conferme la partita che ha chiuso la stagione dei neroverdi, …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi